Lead
L’empatia è oggigiorno un fenomeno ampiamente dibattuto e oggetto delle ricerche di numerose discipline diverse. In questo progetto verrà investigato quale sia il ruolo giocato dall’empatia all’interno dell’agire morale dell’essere umano.

Lay summary

Titolo del progetto di ricerca

The Shared World. On the Power and Limits of Empathy

Soggetto e obiettivo

Mentre sono molte, e tutte di un certo prestigio, le voci che riconoscono al fenomeno empatico un ruolo chiave in ambito morale, sono invece ancora relativamente scarse e molto recenti le prese di posizione che vanno verso un ridimensionamento di questo fenomeno nella sfera etica.

La presente dissertazione si propone, in una prima parte, di definire da un punto di vista epistemologico che cosa sia l’empatia e come funzioni il meccanismo empatico. In una seconda e più ampia parte di questo lavoro si tratterà invece di criticare le principali posizioni pro-empatiche, facendo emergere chiaramente quali siano i limiti e gli svantaggi dell’empatia che la rendono inadeguata a costituire la base per una nuova etica. Da ultimo verrà indagato il possibile legame tra empatia e sentimenti morali, evidenziando come esso, se confermato, possa riservare all’empatia un ruolo di grande importanza a livello etico.

Contesto socio-scientifico

In un approccio essenzialmente filosofico, il progetto integra fonti, metodi e analisi provenienti da orizzonti diversi (soprattutto psicologia sociale e cognitiva, psicologia dello sviluppo, sociologia, psicopatologia e neuroscienze). Intende in tal modo non solo fornire un contributo di fondamentale importanza al dibattito attuale sul tema, ma anche colmare un vuoto nella ricerca specialistica sull’empatia.