Publication

Back to overview

L’accordo asimmetrico nel Grigioni italiano. Convergenze morfologiche e divergenze sintattiche

Type of publication Peer-reviewed
Publikationsform Original article (peer-reviewed)
Author Pescarini Diego,
Project AIS, reloaded
Show all

Original article (peer-reviewed)

Journal L’Italia Dialettale.
Title of proceedings L’Italia Dialettale.

Open Access

URL https://hal.archives-ouvertes.fr/hal-02420357/document
Type of Open Access Repository (Green Open Access)

Abstract

Questo articolo verte sulla morfologia flessiva delle varietà parlate nelle valli Bregaglia e Mesolcina (Grigioni italiano). Mi concentrerò in particolare sulla sintassi e sulla morfologia dell’accordo femminile plurale nel sintagma nominale e, secondariamente, nel sintagma verbale (Ascoli 1875:269-270, 273-274; Schuchardt 1880:153; Meyer-Lübke 1890(II):§32-33; Salvioni 1902: 139; Sganzini 1933; Jaberg 1951; Tuttle 1982; Manzini & Savoia 2005(I):289–91, 2009, 2019). Accanto ad un nucleo di proprietà peculiari, tali varietà mostrano interessanti analogie – talvolta elusive –con fenomeni attestati in varietà lombardo-alpine e ladine. Questo articolo intende precisare la descrizione dell’accordo grigionese e collocarla in un quadro comparativo più ampio per poter (ri)formulare qualche ipotesi sui fattori sintattici ed etimologici all’origine dei sistemi bregagliotti e mesolcinesi. Tale revisione del dossier grigionese fornisce qui l’occasione per trattare problemi più generali legati alla classificazione linguistica e alla natura della variazione sintattica, su cui tornerò in sede di conclusioni.L’articolo è organizzato nel modo seguente:il §2 riassume il problema dell’accordo nominale asimmetrico nelle varietà romanze; il §3 introduce alcune osservazioni preliminari sulla morfologia di accordo nelle varietà grigionesi; il §4 prende in esame le proposte etimologiche avanzate nel passato, mentre il §5 ne propone una parziale revisione.Il §6 discute il sistema di accordo mesolcinese; il §7 si concentra sul sistema della Bregaglia; il §8 contiene qualche riflessione conclusiva sulla rilevanza dei dati precedentemente esposti rispetto a problemi generali di classificazione e comparazione dialettale.
-