Lead
In sintesi:Il numero di dispositivi mobili senza fili connessi ad internet cresce nel tempo ad un ritmo vertiginoso. Si prevede che piu` di venti miliardi di dispositivi saranno connessi entro il 2020. Al contempo, la tecnologia di comunicazione senza fili non segue la stessa progressione e i collegamenti radio vedono una capacita` molto inferiore a quella che sarebbe consentita dalla rete in fibra ottica, che costituisce la parte principale dell'infrastruttura della rete, creando di fatto un cosiddetto "collo di bottiglia wireless". Il progetto ha l'obiettivo di creare nuovi dispositivi ricetrasmettitori che consentano, tramite l'integrazione su singolo chip di componenti ottici ed elettronici ad alte prestazioni, velocita` di trasmissione senza fili largamente superiori a quelle attuali.

Lay summary
Soggetto e obiettivo:
L'obiettivo del progetto e` creare dei circuiti che consentano di aumentare radicalmente le velocita` di trasmissione senza fili per le reti mobili di nuova generazione e, di fatto, rimuovere il cosiddetto "wireless bottleneck". L'approccio si basa sulla creazione di una nuova piattaforma di fabbricazione di circuiti che unisce alcune delle tecnologie ottiche ed elettroniche piu` veloci disponibili ad oggi. Tali circuiti consentiranno di convertire direttamente i segnali in fibra ottica della rete internet in segnali senza fili che possano essere trasmessi e ricevuti da dispositivi mobili.

Contesto socio-scientifico:
Il lavoro permettera` di creare una tecnologia e dimostrare il funzionamento di nuovi ricetrasmettitori radio-ottici integrati in grado di fornire velocita` di trasmissione senza fili centinaia di volte superiori a quelle attuali. Questo avra` impatto in molti ambiti della vita quotidiana consentendo, oltre a connessioni dati molto veloci, anche molte applicazioni innovative ad esempio alla telemedicina, realta` aumentata, ed "internet of things".